Il 9 Aprile il secondo appuntamento

Dopo il successo d’esordio, sta per realizzarsi il secondo appuntamento de “La Domenica Favorita” prevista per il prossimo 9 aprile. Il Carnet, anche questa volta, è zeppo di conferme, ma stracolmo dalle novità.

I palermitani anche per quel giorno, certamente non scevri da imbarazzo sulla scelta,  potranno decidere, tra le numerose attività organizzate, se passare quelle ore in Favorita libera dalle auto e dallo smog, svolgendo attività di gioco,  sportiva o culturale.

Per le attività Giochi, vengono confermate, le presenze della Libreria Dudy e di Baby Planner, che  intratterranno  bambini e ragazzi con nuove proposte di gioco, rispettivamente a Villa Niscemi (Area G1) ed alla Palazzine Cinese con punti di ritrovo nelle aree preassegnate, a partire dalle 10.30. Alle Ex Scuderie Reali (Area C3), l’associazione Tour Operator GuidAmica, propone invece, “un itinerario Trekking effettuato tra storia e natura che prevederà una visita guidata alla scoperta sui cicli biologici”. Sara inserito altresì, a cura del Football club antimafia, un “orienteering” che si terra’ nel Piazzale S4 ed aperto anche ai più grandi.

Per le attivita sportive ancora New entry: Presso il Campo Ostacoli (Area S5) si terra Mostra nazionale cinofila del Pastore Tedesco, una manifestazione sportiva con prove di bellezza, abilità, attacco e difesa,  organizzata  dalla S.A.S. Sezione Alba Reale.  Il Villa Airoldi Golf Club, invece, aprirà i cancelli, per prove gratuite di golf con maestri federali.

L’attesa presenza della Mongolfiera, a cura dell’Associazione “GSM Aeropanorami”  forse salterà per impegni già calendarizzati, ma viene, sin da ora, confermata a partire da Domenica 23 a Case Rocche (Area 2). Restano confermati, il Trail guidato tra i sentieri a cura dell’H 13-30, i corsi yoga, di massaggio e automassaggio, i corsi di Kyusho + Kick Boxing, la scuola tennis e la scuola calcio,  l’escursione mtb lungo il parco, il percorso in mtb libero per i bambini, il corso base di pattinaggio, ed il Corso di pattinaggio tecnica freestyle (con possibilità di noleggio pattini) a cura della ASD Roller Accademy  (quest’ultimo sempre nell’area S3).

Anche sul versante culturale, numerose novità confermano l’entusiasmo del Comitato nel corredare il palinsesto.  Si terranno esibizioni dimostrative di Capoeira, accompagnata da strumenti e percussioni a cura dell’associazione sportiva dilettantistica “Stop and Go” presso il Museo Pitrè (area C4). Si potrà danzare invece imparando i ritmi delle danze Berbere presso le Ex scuderie Reali, grazie alla coreografia offerta  dall’Accademia Danze Orientali. Chi vorrà godere del Parco in un’atmosfera musicale, potrà ascoltare l’Esibizione del Quintetto di Ottoni sempre all’ex Scuderie reali a cura dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. Un’attenzione particolare merita l’attesissima “FESTA per il 56° anniversario del cane abbandonato” presso il Rifugio Favorita con la presenza dello Chef stellato Natale Giunta con degustazione di aperitivo gratuita.  Ci sarà la possibilità per chi vorrà passeggiare, inoltre di una visita guidata all’interno del Parco, con partenza da Villa Niscemi (Area C1) a cura dei Ranger D’Italia,  per conoscere i siti archeologici e naturalistici sconosciuti ai tanti palermitani.  Grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Riolo, anche stavolta, i viali del Parco, saranno riempiti dalle allegre note del Jazz Street Parade con le note della “Brass Marching  Band” che tanto successo hanno riscosso la volta scorsa. Questo e tant’altro ci sarà domenica 9 aprile nel giardino dei palermitani. Si consiglia di consultare per gli orari delle manifestazioni ed eventuali prenotazioni i dettagli sul palinsesto.

Ci vediamo Domenica

Il Comitato